Cose chiave che ogni nuovo proprietario di casa deve sapere

Foto dell'autore
Scritto da Giacomo

 

Spargi l'amore

Possedere una proprietà comporta responsabilità legali, finanziarie e morali che possono essere difficili da capire. È ancora più difficile per i proprietari di case per la prima volta capire le complessità dell'acquisto e del possesso di una proprietà.

Per quanto tutto possa diventare complicato quando acquisti una casa per la prima volta, è meglio non farsi prendere dai dettagli più fini. Tenere a mente le attività principali ridurrà al minimo lo stress e garantirà che l'intero processo si svolga senza intoppi.

Annunci

La domanda è: quali sono le cose principali da tenere a mente quando si acquista una nuova proprietà? Esaminiamo queste cose di seguito in modo da non perdere nulla di importante. Questi suggerimenti si applicheranno indipendentemente dal fatto che tu lo sia trasloco dalla California al Texas o la tua nuova casa è in fondo alla strada rispetto a dove vivi attualmente.

Imposta la tua assicurazione sulla casa

Quando acquisti una nuova casa con un mutuo ipotecario, ti potrebbe essere offerta un'assicurazione sulla casa come parte dell'accordo. Assicurati di confermare i dettagli della tua assicurazione con il tuo creditore ipotecario se questo è il caso.

C'è anche la possibilità di impostare la propria assicurazione sulla casa. Questa sta diventando la scelta più popolare per i proprietari di case per la prima volta perché consente loro di trovare un fornitore che soddisfi le loro esigenze.

Ottenete il vostro piano di assicurazione del proprietario di casa per meno confrontando più preventivi di diversi fornitori e trovando l'offerta più economica. Assicurati di organizzarlo in anticipo in modo che la polizza assicurativa possa iniziare dal giorno in cui ti trasferisci.

La mancata creazione dell'assicurazione sulla casa potrebbe ritardare il processo di acquisto. Non sarai in grado di firmare alcun contratto prima di poter fornire la prova dell'assicurazione sulla casa.

Configura le tue utilità

È spaventosamente facile dimenticare di configurare le utenze quando sei nel bel mezzo dell'acquisto della tua prima casa, ma non vuoi finire senza elettricità o acqua quando ti muovi!

Se non sei soddisfatto dell'attuale fornitore di casa, puoi passare a una nuova società di servizi. Contattare il fornitori di energia più economici che puoi trovare per vedere quali offerte hanno a disposizione. Puoi organizzare una data futura per iniziare i tuoi contratti, quindi non stai pagando nulla prima di trasferirti nella proprietà.

Ricordati di organizzare i tuoi fornitori per gas, elettricità e acqua. Di solito, il gas e l'elettricità sono forniti dalla stessa società e l'acqua sarà fornita da un fornitore diverso.

Informa le persone importanti della tua mossa

Un'altra cosa che potrebbe sfuggirti di mente nel caos dei traslochi è informare tutte le persone necessarie. Devi informare le persone e le aziende necessarie del tuo cambio di indirizzo in modo che abbiano i dettagli di contatto corretti.

Fai sapere alla tua banca, ai fornitori di prestiti, alle assicurazioni e al datore di lavoro che ti stai trasferendo. Assicurati di reindirizzare anche il tuo post in modo da non perdere nessuna lettera importante.

Un uomo e una moglie si trasferiscono in una casa che hanno appena comprato

Ma che dire di cosa fare nel tuo nuovo ambiente domestico?

Ecco alcune cose che vorrai sapere sull'essere proprietario di una casa se non le hai già ascoltate a lungo.

1. Non aver paura”

Possedere la propria casa è una decisione importante, ma è anche estremamente gratificante. Può essere costoso, sì, e l'acquisto di una casa che non puoi permetterti è qualcosa che quasi tutti noi abbiamo fatto almeno una volta. . . o due volte. . . o più! Ma i benefici supereranno di gran lunga i costi nella maggior parte dei casi. E se acquisti una casa che non puoi permetterti e lavori duramente per ridurre le rate del mutuo ogni mese, non c'è dubbio nella nostra mente che acquistare la tua casa sarà qualcosa che funzionerà per te.

2. Presta attenzione al tuo consumo di energia

Uno dei maggiori costi che un proprietario di casa deve affrontare sono le bollette energetiche. Se sei proprietario di una casa, probabilmente vorrai sapere quanto sono le bollette energetiche della tua casa e questo può aiutarti! Puoi acquistare elettrodomestici a basso consumo energetico che manterranno bassi i costi, come lampadine e frigoriferi (sì, anche se hanno scomparti congelatore). Ma c'è un'altra cosa a cui potresti aver pensato o meno: l'aria condizionata.

Se vivi in ​​una zona del paese in cui l'aria condizionata non è necessaria per la maggior parte dell'anno, non preoccuparti di comprarti quel condizionatore d'aria! Basta fare affidamento sui ventilatori o sulle finestre aperte per evitare che la tua casa diventi troppo calda.

Annunci

CONTINUA A LEGGERE QUI SOTTO

Annunci

Se vivi in ​​una zona più temperata, potresti essere in grado di cavartela solo con un condizionatore d'aria dotato di un timer integrato in modo che si accenda e si spenga da solo. Ma se fa sempre caldo dove vivi, allora dovrai pensare all'acquisto di un condizionatore dedicato, magari un inverter AC.

Se stai cercando unità AC ad alta efficienza energetica per la tua casa, puoi cercarle online, ma ti consigliamo di leggere le recensioni su di esse prima di acquistare qualsiasi cosa. Ci sono alcuni appaltatori davvero loschi là fuori che non sono al di sopra di cercare di derubare i proprietari di case quando cercano di acquistare condizionatori.

3. Acqua

La bolletta dell'acqua è un'altra cosa che dovrai pagare da te se sei il proprietario di casa nella tua famiglia. Se non ci pensi, considera quanto può essere una spesa per l'acqua in bottiglia, o anche quanti litri di acqua filtrata attraversi ogni mese da solo, e decidi se ha senso o meno per il tuo stile di vita.

La manutenzione dello scaldabagno è un'altra cosa a cui la maggior parte dei proprietari di case deve prestare attenzione. Se lo scaldabagno non viene cambiato da un po' di tempo, potrebbe essere giunto il momento di farlo.

Per aiutare a pagare questi costi, prendi in considerazione la possibilità di acquistare un sistema di osmosi inversa per la tua casa. Questo è qualcosa che molte persone hanno fatto per ridurre le bollette dell'acqua e può funzionare se sei uno di loro. Ma se usi solo un paio di litri d'acqua al giorno, non preoccuparti!

Annunci

4. Fai amicizia con i tuoi vicini

Annunci

Un altro modo in cui i proprietari di case possono ridurre la quantità di denaro che devono spendere ogni mese è fare amicizia con le persone che vivono nel loro quartiere. (Se ami stare da solo, allora questa potrebbe non essere una buona cosa per te).

Alcuni proprietari di case non sanno nemmeno cosa fanno i loro vicini per vivere. Ma facendo amicizia con le persone che vivono ai tuoi lati, potresti scoprire qualcosa che non sapevi prima: come il modo in cui risparmiano sull'energia o sui buoni negozi di alimentari.

Oppure, per le persone che vivono dall'altra parte della strada, puoi usarli come risorsa per cose come babysitter e idraulici (LOL).

La maggior parte dei proprietari di case non pensa a come questo possa essere vantaggioso, ma lo è davvero! Chiedi solo al tuo vicino di aiutare con le bollette una volta ogni tanto, o fai qualunque cosa facciano in cui sono bravi - e potrebbero ricambiare il favore.

Considerazioni finali

Ci sono molte cose da considerare quando acquisti una casa e ne abbiamo appena toccato la superficie qui. Ecco perché ti consigliamo di parlare della tua situazione abitativa con qualcuno che sa cosa sta facendo.

Se stai per acquistare la tua casa, parlane beni immobili agenti o altre persone che hanno già acquistato una casa: possono darti maggiori informazioni su come potrebbe essere in modo che tu possa prendere una decisione informata prima di andare avanti.


Spargi l'amore

Lascia un tuo commento