Lizzie Velasquez: La donna più brutta del mondo 2023

Spargi l'amore

Lizzie Velasquez una volta era chiamata la "donna più brutta del mondo" a causa del suo fisico. È nata con la sindrome marfanoide progeroido-lipodistrofia, una rara malattia congenita che le impedisce di ingrassare poiché è quasi impossibile accumulare grasso corporeo. Pochi conoscono la storia di Lizzie Velasquez, la sua famiglia, la sua vita e la sua carriera.

Lizzie Velasquez: La donna più brutta del mondo

La società in questi giorni è letteralmente ossessionata dalla bellezza e, peggio ancora, c'è uno standard da soddisfare prima che qualcuno possa aspettarsi dalla splendida cricca.

La bellezza nella società si basa esclusivamente sull'aspetto fisico e nient'altro, ecco perché i paesi del mondo organizzano concorsi come "miss world" e simili.

Quando si tratta di Lizzie Velasquez, che molte persone hanno soprannominato la "donna più brutta del mondo", entra in gioco il detto "Non giudicare un libro dalla copertina.

Lizzie Velasquez ha aiutato molte persone a superare le loro preoccupazioni dovute al loro aspetto fisico e questa è la bellezza di cui hanno bisogno. È la bellezza interiore ed è più importante dell'aspetto fisico standard che il mondo ha caro Lizzie Velasquez è ricca quando si tratta di avere la bellezza interiore.

Le persone sono veloci nel giudicare Lizzie Velasquez basandosi esclusivamente sul suo aspetto. In questo post imparerai tutto ciò che devi sapere su di lei, compresa la sua famiglia e la sua biografia, i suoi primi anni di vita e le sue lotte, la sua carriera, ecc.

Biografia e famiglia di Lizzie Velasquez

Elizabeth Anne Velasquez, meglio conosciuta come Lizzie Velasquez, è nata il 13 marzo 1989 ad Austin, Texas. È la primogenita di Rita Borja e Guadalupe Fonsi Velasquez e ha due fratelli più piccoli, Marina e Chris.

A Lizzie è stata diagnosticata una rara malattia congenita chiamata sindrome marfanoide-progeroide-lipodistrofia poco dopo la nascita. Questa condizione colpisce la sua vista, il sistema immunitario e la struttura ossea e le impedisce di ingrassare. Nonostante queste sfide, i genitori di Lizzie l'hanno cresciuta per renderla una persona forte e indipendente che non ha mai lasciato che la sua condizione limitasse le sue aspirazioni.

Crescendo, Lizzie ha affrontato il bullismo e la discriminazione dei suoi coetanei a causa del suo aspetto e delle sue condizioni. Tuttavia, non ha mai lasciato che questo le spezzasse lo spirito e invece ha usato le sue esperienze come motivazione per aiutare gli altri a superare situazioni simili. Lizzie è ora una rinomata oratrice pubblica, autrice e sostenitrice dell'antibullismo.

Lizzie Velasquez: La donna più brutta del mondo

Dopo la laurea Texas State University con una laurea in studi sulla comunicazione, Lizzie ha iniziato a parlare pubblicamente delle sue esperienze e a sostenere iniziative contro il bullismo. Ha tenuto numerosi discorsi a scuole, conferenze ed eventi in tutto il mondo ed è apparsa in numerosi documentari e programmi multimediali.

Lizzie è anche un'autrice di successo, avendo scritto diversi libri, tra cui Lizzie Beautiful: The Lizzie Velasquez Story e Choose Happiness: Keys to a Joyful Life. I suoi libri si concentrano su temi come l'accettazione di sé, la bellezza interiore e la resilienza di fronte alle avversità.

Durante il suo viaggio, Lizzie è stata sostenuta dalla sua amorevole famiglia. Sua madre, Rita, è un'infermiera registrata che ha svolto un ruolo fondamentale nella gestione delle cure mediche di Lizzie. Il padre di Lizzie, Lupe, è un programmatore di computer che l'ha sempre incoraggiata a perseguire i suoi sogni ea non arrendersi mai.

Anche i fratelli minori di Lizzie, Marina e Chris, sostengono il suo lavoro e spesso partecipano ai suoi impegni di conversazione. Il progetto Lizzie ispirato alla sua storia è stato reso possibile da una campagna Kickstarter di successo che ha raccolto circa $ 180,000 in circa un mese.

I primi anni di vita e la lotta di Lizzie Velasquez

Lizzie Velasquez, originaria di Austin, Texas, è nata il 13 marzo 1989, con una rara malattia congenita nota come sindrome marfanoide-progeroide-lipodistrofia. Questa condizione influisce sulla sua capacità di aumentare di peso e causa altri problemi di salute, inclusi problemi di vista e difficoltà del sistema immunitario.

Ha perso la vista dall'occhio destro quando aveva quattro anni per ragioni sconosciute. Attualmente ha un occhio marrone e uno blu. Crescendo, Lizzie ha dovuto affrontare numerose sfide a causa delle sue condizioni, ma si è rifiutata di lasciarsi definire.

All'asilo, Lizzie è stata informata per la prima volta delle sue differenze rispetto agli altri bambini quando è stata chiamata "mostro" e "esso" dai suoi compagni di classe, che erano spaventati e confusi dal suo aspetto. Nonostante gli sforzi dei suoi genitori per proteggerla dal bullismo, Lizzie ne era profondamente consapevole. Tuttavia, era determinata a non lasciare che avesse la meglio su di lei.

Ha caratteristiche facciali simili alla progeria come una bocca piccola, un naso appuntito e una pelle invecchiata. 

I medici avevano inizialmente dei dubbi sul fatto che Lizzie avrebbe vissuto una vita felice, compreso il fatto di non sapere se sarebbe stata in grado di lavorare o comunicare

L'amore di Lizzie per la musica e il canto è iniziato in giovane età e ha iniziato a prendere lezioni di chitarra e canto. La sua passione per la musica le ha dato uno sbocco per esprimersi in modo creativo e l'ha aiutata ad affrontare le difficoltà che ha dovuto affrontare.

Inoltre, Lizzie era un'avida lettrice e scrittrice, trascorreva ore a leggere libri e scrivere storie, cosa che l'ha aiutata a sviluppare le sue capacità comunicative e di scrittura.

Man mano che Lizzie cresceva, divenne più determinata a usare le sue esperienze per aiutare gli altri. Ha iniziato a parlare pubblicamente delle sue esperienze con il bullismo e problemi di immagine corporea, condividendo la sua storia con altri che stavano attraversando situazioni simili. I discorsi e il lavoro di advocacy di Lizzie hanno ispirato innumerevoli persone in tutto il mondo e hanno contribuito a sensibilizzare sul bullismo e sull'importanza dell'accettazione di sé.

Nonostante le sfide che ha dovuto affrontare, Lizzie è rimasta resiliente e determinata ad avere un impatto positivo sul mondo. La sua storia serve come potente promemoria del fatto che non dovremmo mai lasciare che le nostre circostanze ci definiscano e che tutti noi abbiamo il potere di fare la differenza nella vita degli altri.

Il percorso professionale di Lizzie Velasquez

Lizzie Velasquez ha dedicato la sua carriera al lavoro di advocacy, parlare in pubblico, scrivere e coaching motivazionale. Le sue esperienze uniche e i suoi potenti messaggi l'hanno resa una relatrice e autrice molto ricercata, ed è stata riconosciuta per il suo lavoro a favore di iniziative anti-bullismo e positività corporea.

All'età di 17 anni, una vicina stazione televisiva ha invitato Lizzie Velasquez per un'intervista a causa dell'intrigo che ha causato a causa del suo aspetto. Tuttavia, non ha lasciato che questo la definisse. Dopo aver conseguito la laurea in studi sulla comunicazione presso la Texas State University, Lizzie ha iniziato a parlare pubblicamente delle sue esperienze con il bullismo e la discriminazione.

Il suo primo discorso TEDx, "How Do You Define Yourself?", è diventato virale e da allora è stato visto milioni di volte su YouTube. Nel suo discorso, Lizzie condivide la sua storia di crescita con una rara condizione medica e di come ha superato la negatività e le critiche che ha dovuto affrontare per diventare una persona sicura di sé e di successo.

Da allora, Lizzie ha continuato a parlare a conferenze, scuole e altri eventi in tutto il mondo. I suoi discorsi trattano argomenti come l'accettazione di sé, la positività del corpo, la salute mentale e la resilienza. I suoi messaggi stimolanti ed edificanti le sono valsi elogi per la sua capacità di connettersi con il suo pubblico a livello personale.

Lizzie Velasquez: La donna più brutta del mondo

Oltre a parlare in pubblico, Lizzie è anche un'autrice di successo. Ha scritto diversi libri, tra cui "Lizzie Beautiful: The Lizzie Velasquez Story", "Be Beautiful, Be You" e "Choosing Happiness: Keys to a Joyful Life". I suoi libri si concentrano su temi come l'accettazione di sé, la bellezza interiore e la resilienza di fronte alle avversità.

Lizzie è anche una life coach certificata e fornisce servizi di coaching motivazionale a individui e organizzazioni. Lavora con i clienti per aiutarli a identificare i loro obiettivi, sviluppare un piano d'azione e costruire la fiducia e la resilienza necessarie per raggiungere il successo. Lizzie Velasquez è una vera ispirazione e il suo lavoro ha toccato la vita di molti.

Nel corso della sua illustre carriera, Lizzie ha ottenuto una miriade di prestigiosi premi e riconoscimenti per il suo eccezionale lavoro. In particolare, nel 40 le è stato conferito l'ambito titolo di Austin's Under 2012 dallo stimato Austin Business Journal. Inoltre, i suoi straordinari contributi alla comunità globale sono stati riconosciuti quando è stata selezionata come Young Global Leader dal World Economic Forum nel 2015.

I notevoli risultati di Lizzie sono stati anche ampiamente riconosciuti da vari media. È apparsa in numerosi documentari, programmi di notizie e altre importanti piattaforme multimediali, tra cui The View, Good Morning America e The Today Show.

Il suo incrollabile impegno per l'eccellenza e la dedizione alla sua arte le hanno indubbiamente guadagnato un meritato posto tra i professionisti più affermati nel suo campo.

Conclusione

La vita di Lizzie Velasquez è un potente esempio di resilienza, determinazione e compassione. Nonostante abbia affrontato il bullismo, la discriminazione e numerosi problemi di salute a causa della sua rara condizione medica,

Lizzie ha usato le sue esperienze per ispirare gli altri e promuovere messaggi importanti di autoaccettazione e positività del corpo. Attraverso il suo lavoro di advocacy, parlare in pubblico, scrivere e coaching motivazionale, Lizzie ha toccato la vita di innumerevoli persone in tutto il mondo e continua a essere una forza potente per un cambiamento positivo.

La sua storia serve a ricordare la forza dello spirito umano e il potere della gentilezza e dell'empatia nel creare un mondo più inclusivo e compassionevole.


Spargi l'amore

Lascia un tuo commento